0282958511
  • Pompe di calore
  • Aira Intelligence
  • Fotovoltaico
  • Offerta luce "Simply The Best Energy"
  • A proposito di Aira
  • News
  • Press kit
  • Contatti
  • Blog
  • Lavora con noi
Calcola il tuo risparmio0282958511

Termini e condizioni generali di vendita

Versione n. 1/2023

Versione in vigore a partire dal: 3 Aprile 2023


Le presenti Condizioni Generali disciplinano i termini e le condizioni ai quali Aira Italia S.p.A., con sede legale in Via della Repubblica, 5, Sirolo (AN), cap 60020, codice fiscale e partita IVA n. 12611950960 (“Aira”), fornirà al Cliente i Prodotti e i Servizi.

Le presenti Condizioni Generali si applicano esclusivamente ai Prodotti ed ai Servizi venduti da Aira e si intendono come accettate dal Cliente al momento della sottoscrizione dell’Offerta di Prodotti e Servizi (come in seguito definita).

ARTICOLO 1 – DEFINIZIONI

In aggiunta agli altri termini definiti altrove nel presente documento, i seguenti termini e locuzioni con l’iniziale maiuscola avranno il significato qui di seguito indicato:

“Cliente” significa qualsiasi persona fisica, che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, che acquisti e/o intenda acquistare uno o più Prodotti e/o Servizi.

“Condizioni Generali” significa le condizioni generali di vendita e fornitura di cui al presente documento.

“Conferma d’Ordine” indica il documento elettronico inviato da Aira al Cliente che conferma l'accettazione da parte del Cliente dell'Offerta di Prodotti e Servizi e l'acquisto dei relativi Prodotti e Servizi.

“Contratto di Vendita” significa l’insieme dei documenti contrattuali e delle norme che regolano l’acquisto dei Prodotti e Servizi da parte del Cliente.

“FGAS” significa i gas fluorurati a effetto serra.

“Garanzia Convenzionale” significa la garanzia con il quale il Venditore, per 15 anni dalla data di installazione, garantisce il buon funzionamento del Prodotto, ivi inclusa la capacità dello stesso di mantenere la temperatura interna pari ad almeno 20°C, salvo che la temperatura esterna scenda al di sotto della Temperatura Minima Prevista del Cliente.

“Garanzia Legale” significa la garanzia che, per due anni, tutela il Cliente in caso di acquisto di Prodotti difettosi o che non rispondono all’uso dichiarato dal venditore o al quale quel bene è generalmente destinato, come disciplinato dagli artt. 128 e ss. del Codice del Consumo e, per quanto ivi non espressamente previsto, dagli artt. 1490 e ss. del Codice Civile.

“Offerta di Prodotti e Servizi” indica la comunicazione che Aira fornirà al Cliente via e-mail all'indirizzo di posta elettronica fornito tramite la Richiesta di Contatto, a seguito della Visita in Loco, contente il Preventivo e il riferimento alle presenti Condizioni Generali che dovranno essere espressamente accettate dal Cliente.

“Partner Finanziario” indica un soggetto esterno, non affiliato ad Aira, con il quale Aira ha instaurato una collaborazione commerciale al fine di permettere al Cliente di richiedere un finanziamento di credito al consumo finalizzato all’acquisto dei Prodotti e dei Servizi.

“Preventivo” indica un preventivo del prezzo di acquisto che il Cliente dovrà pagare a titolo di corrispettivo per l’acquisto dei Prodotti e la fornitura dei Servizi.

“Prodotti” significa qualsiasi bene mobile materiale, anche da assemblare, commercializzato da Aira e acquistati dal Cliente con l’accettazione dell’Offerta di Prodotti e Servizi e incluso nel pagamento del prezzo di acquisto.

“RAEE” significa Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche come individuati dal D.M. 8 marzo 2010 n. 65 e dal D.Lgs. 14 marzo 2014 n. 49 e ss.mm.ii..

“Richiesta di Contatto” indica la richiesta inviata dal Cliente attraverso l’area dedicata sul Sito al fine di essere contattato dai rappresentanti commerciali di Aira per organizzare la Visita in Loco e richiedere il Preventivo.

“Servizi” significa l’installazione e la manutenzione ordinaria dei Prodotti acquistati dal Cliente con l’accettazione dell’Offerta di Prodotti e Servizi e inclusi nel prezzo di acquisto.

“Sito” significa il sito web airahome.com/it-it contenente, tra le altre cose, l’indicazione dei Prodotti e Servizi offerti e commercializzati da Aira.

“Temperatura Minima Prevista” indica la temperatura esterna più bassa relativa al periodo invernale della città o della regione del Cliente, come descritto nell’Allegato 1 (Temperatura Minima Prevista).

“Visita in Loco” indica la visita in loco che Aira – attraverso il suo personale qualificato o i suoi collaboratori – effettuerà presso i locali del Cliente dove dovranno essere installati i Prodotti / eseguiti i Servizi.

ARTICOLO 2 – CONTRATTO DI VENDITA

Prima di perfezionare l’acquisto di Prodotti e/o Servizi di Aira, secondo le modalità stabilite nelle presenti Condizioni Generali, con l’accettazione dell’Offerta di Prodotti e Servizi, il Cliente dovrà dichiarare di aver letto attentamente, compreso e accettato pienamente il contenuto delle presenti Condizioni Generali e di aver preso visione di ogni indicazione fornita durante la procedura d’acquisto. Il Cliente conserverà una copia delle presenti Condizioni Generali e del Preventivo come riferimento. Le presenti Condizioni Generali, unitamente all’Offerta di Prodotti e Servizi e al Preventivo, costituiscono parte integrante del Contratto di Vendita. Le presenti Condizioni Generali possono essere visionate in ogni momento sul Sito nell’apposita sezione.

ARTICOLO 3 – CONCLUSIONE DEL CONTRATTO DI VENDITA

(a) A seguito dell’invio della Richiesta di Contatto da parte del Cliente, i rappresentanti commerciali di Aira contatteranno il Cliente al fine di valutare preliminarmente la fattibilità deli interventi richiesti, nonché la disponibilità dei Prodotti e dei Servizi che il Cliente intende acquistare e, in caso di esito positivo di tale valutazione preliminare, concordare data e ora della Visita in Loco.

(b) La Visita in Loco ha lo scopo di verificare la fattibilità dell’installazione dei Prodotti richiesti dal Cliente e di effettuare le misurazioni (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, la dispersione termica dei locali, la potenza richiesta dalla pompa di calore, le dimensioni del serbatoio d’acqua, la necessità di sostituire i radiatori, ecc.) e qualsiasi altra informazione necessaria ad Aira per predisporre il progetto tecnico e il Preventivo.

(c) A seguito dell’esito positivo della Visita in Loco (ossia qualora Aira dovesse valutare positivamente la fattibilità degli interventi richiesti dal Cliente), Aira invierà al Cliente l’Offerta di Prodotti e Servizi. Con l’Offerta di Prodotti e Servizi, il Cliente sarà informato anche della possibilità di richiedere un finanziamento di credito al consumo con il Partner Finanziario ai sensi del successivo paragrafo 4(c). Laddove il Cliente fosse interessato a richiedere il suddetto finanziamento, Aira trasmetterà i dati necessari del Cliente al Partner Finanziario.

(d) L’Offerta di Prodotti e Servizi rimarrà valida per trenta (30) giorni dal suo invio al Cliente, pertanto, quest’ultimo potrà accettarla entro lo stesso termine, seguendo le istruzioni indicate nell’Offerta di Prodotti e Servizi. Con l’accettazione dell'Offerta di Prodotti e Servizi il Cliente dovrà, altresì, optare per il pagamento del prezzo di acquisto secondo le modalità indicate nel Preventivo o tramite il finanziamento di credito al consumo con il Partner Finanziario, ai sensi del successivo paragrafo 4(c), fermo restando che l’accettazione non sarà validamente effettuata fino a quando la richiesta di finanziamento di credito al consumo con il Partner Finanziario non sarà andata a buon fine.

(e) Nel caso in cui il Cliente non accetti l’offerta di Prodotti e Servizi entro i suddetti trenta (30) giorni, l’Offerta di Prodotti e Servizi sarà da considerarsi definitivamente scaduta.

(f) In seguito all’accettazione dell’Offerta di Prodotti e Servizi, sulla base di quanto previsto dal precedente paragrafo 3(d), il Cliente riceverà via e-mail la Conferma d’Ordine. La Conferma d’Ordine contiene un riepilogo dei dati del Cliente indicati nell’Offerta di Prodotti e Servizi e conferma l’avvenuta sottoscrizione del Contratto di Vendita.

(g) Dopo l’accettazione dell’Offerta di Prodotti e Servizi da parte del Cliente e la conseguente conclusione del Contratto di Vendita, l’ordine di acquisto non potrà essere ulteriormente modificato o annullato dal Cliente senza l’espresso consenso di Aira.

(h) Il Cliente diventerà proprietario dei Prodotti al momento del pagamento del prezzo di acquisto ai sensi del successivo articolo 4 (Prezzi e Condizioni di Pagamento). I rischi (di smarrimento, danno o altro) relativi ai Prodotti saranno trasferiti al Cliente al momento della consegna degli stessi nel luogo indicato da quest’ultimo nella Richiesta di Contatto.

ARTICOLO 4 – PREZZI E CONDIZIONI DI PAGAMENTO

(a) I prezzi di vendita dei Prodotti/Servizi sono quelli indicati nel Preventivo e confermati nella Conferma d’Ordine con specifica indicazione dell’IVA e di eventuali altre imposte, tasse o tributi applicabili. I prezzi si intendono unicamente come corrispettivo delle quantità ordinate e confermate, del materiale e delle tipologie di Prodotti e Servizi espressamente indicati nel Contratto di Vendita.

(b) Il pagamento del prezzo di acquisto dovrà essere effettuato mediante bonifico bancario entro i termini indicati nella Conferma d’Ordine e nelle relative fatture. Salvo diversa pattuizione, il prezzo di acquisto deve essere pagato entro e non oltre trenta (30) giorni dall’emissione della relativa fattura. Il prezzo di acquisto non sarà, tuttavia, dovuto prima del completamento dell’installazione dei Prodotti.

(c) Il Cliente avrà la facoltà di acquistare i Prodotti e i Servizi richiedendo un finanziamento di credito al consumo che sarà erogato dal Partner Finanziario, previa approvazione da parte dell’istituto stesso, in conformità con la procedura indicata nel precedente Articolo 3 (Conclusione del Contratto di Vendita). Il Cliente e il Partner Finanziario stipuleranno un contratto distinto dal Contratto di Vendita ed avente ad oggetto il finanziamento di credito al consumo, che sarà erogato e gestito interamente dal Partner Finanziario. Aira non è responsabile per gli obblighi che il Partner Finanziario assume con la conclusione del contratto di finanziamento, né garantisce che la richiesta di finanziamento presentata dal Cliente sarà approvata dal Partner Finanziario.

ARTICOLO 5 – CONSEGNA DEI PRODOTTI

(a) A seguito della Conferma d’Ordine, Aira contatterà il Cliente al fine di concordare i tempi di consegna e di installazione dei Prodotti. Aira potrà affidare la consegna dei Prodotti a corrieri e/o vettori di propria scelta.

(b) Qualsiasi ritardo nella consegna dovrà essere prontamente comunicato al Cliente al fine di concordare termini di consegna diversi. In caso di ritardo di oltre trenta (30) giorni rispetto alla data prevista, il Cliente avrà il diritto di risolvere il Contratto di Vendita. Nel caso in cui il Cliente invii ad Aira il modulo di risoluzione disponibile sul Sito – o qualsiasi altra comunicazione che manifesti espressamente l’intenzione di risolvere il Contratto di Vendita, come previsto al successivo paragrafo 9(b) – Aira sarà tenuta a rimborsare al Cliente gli eventuali pagamenti ricevuti da quest’ultimo entro quattordici (14) giorni lavorativi dalla ricezione della comunicazione di risoluzione del Cliente.

(c) Qualsiasi impedimento o condizione particolare relativa alle vie di accesso all’indirizzo di consegna indicato dal Cliente, che precluda o renda meno agevole la consegna stessa, dovrà essere comunicato dal Cliente durante la Visita in Loco.

ARTICOLO 6 – SERVIZI DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

(a) Il Servizio di installazione, incluso nel prezzo d’acquisto dei Prodotti, prevede:

(i) Consegna al piano con posizionamento.

Il Prodotto viene portato al piano, introdotto nei locali, disimballato e posizionato. La consegna comprende il ritiro degli imballaggi. Per posizionamento si intende la posa del Prodotto nella posizione concordata con il Cliente che deve risultare libera e idonea. L’operazione di posizionamento non prevede lo spostamento di altri elementi per creare nuove posizioni e non prevede la pulizia dell’alloggiamento del Prodotto. La preparazione e lo sgombero degli spazi per l’installazione sono a carico del Cliente e non sono inclusi nei Servizi di installazione. Prima dell’installazione, sarà fornita al Cliente una lista di attività preliminari, prodromiche all’installazione, che dovranno essere svolte da quest’ultimo. Il Cliente è tenuto ad effettuare tutte le suddette attività prima che l'installazione inizi. In caso di domande o problemi, il Cliente potrà contattare l'assistenza clienti.

(ii) Allacciamento alla rete elettrica e idrica.

L’allacciamento alla rete elettrica e alla rete idrica è incluso nei Servizi. Qualsiasi modifica e/o estensione delle reti esistenti individuata durante la Visita in Loco sarà inclusa nel Preventivo. Ogni altro intervento necessario per adattare le prese elettriche o i sistemi di approvvigionamento idrico esistenti sarà considerato incluso nei Servizi, se non diversamente specificato nel Preventivo.

(iii) Ritiro RAEE.

Il personale incaricato della consegna e/o dell’installazione provvederà, se del caso, al ritiro gratuito del RAEE con modalità uno contro uno, come previsto dal D.M. 8 marzo 2010 n. 65 e dal D.Lgs. 14 marzo 2014 n. 49 ss.mm.ii.

(b) Al fine di ridurre le emissioni di FGAS, a partire dal 25 luglio 2019, in base al D.P.R. 146/2018 – che recepisce il Regolamento (UE) n. 517/2014 – le imprese che vendono FGAS e apparecchiature non ermeticamente sigillate contenenti tali sostanze devono comunicare le informazioni relative alle vendite, per via telematica, alla banca dati gestita dalla Camera di Commercio competente. La predetta normativa stabilisce, inoltre, che le apparecchiature caricate con FGAS e non ermeticamente sigillate siano vendute agli utilizzatori finali unicamente qualora sia dimostrato che l’installazione sia stata effettuata da un’impresa certificata. Pertanto, l’eventuale manutenzione o qualsiasi altro intervento sui Prodotti operato da un’altra impresa scelta dal Cliente e non in possesso della certificazione richiesta dalla suddetta normativa comporterà l'esclusione dell'efficacia della Garanzia Convenzionale di cui al successivo Articolo 11 (Garanzia).

(c) Aira, nell’espletamento dei Servizi e/o di qualsiasi altro servizio aggiuntivo eventualmente richiesto dal Cliente, potrà avvalersi di personale tecnico qualificato di altre aziende o società di propria fiducia operanti nel medesimo settore.

(d) Prima di ogni manutenzione periodica, Aira dovrà contattare il Cliente al fine di fissare un appuntamento. Dopo l’installazione, il Cliente dovrà facilitare l'esecuzione dei servizi di manutenzione effettuati da Aira, anche consentendo al personale di quest’ultima di accedere ai locali interessati. Il rifiuto da parte del Cliente di consentire ad Aira di effettuare i servizi di manutenzione comporterà l’esclusione dell’efficacia della Garanzia Convenzionale di cui al successivo Articolo 11 (Garanzia).

ARTICOLO 7 – SERVIZI AGGIUNTIVI

(a) Il Cliente potrà richiedere alcuni servizi aggiuntivi da eseguirsi al momento della consegna e dell’installazione dei Prodotti o in un momento successivo. A titolo esemplificativo e non esaustivo, il Cliente potrà richiedere servizi di manutenzione straordinaria e assistenza per malfunzionamenti non coperti dalla Garanzia Legale e/o Convenzionale e qualsiasi altro servizio aggiuntivo non incluso nella Conferma d'Ordine.

(b) Resta inteso che eventuali mutamenti dei locali necessari per l’installazione dei Prodotti acquistati dal Cliente (ad esempio, fori e abrasioni della muratura o degli intonaci) non saranno ridotti in pristino dal personale incaricato. Eventuali interventi di riparazione e sistemazione dei locali del Cliente saranno considerati un servizio aggiuntivo non incluso nella Conferma d’Ordine e, se richiesto dal Cliente, tali attività saranno pagate sulla base del preventivo fornito da Aira o della quantificazione dei costi effettuata dai tecnici incaricati in loco.

ARTICOLO 8 – RESPONSABILITÀ DI AIRA – FORZA MAGGIORE

(a) Aira, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione alla Conferma d’Ordine ed alla fornitura dei Servizi, non assumerà alcuna responsabilità qualora tale disservizio sia imputabile a causa di forza maggiore o a caso fortuito, anche ove dipendente da malfunzionamenti e disservizi della rete internet. In tali casi, il Cliente avrà diritto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto.

(b) Aira non sarà, altresì, responsabile per la mancata esecuzione del Contratto di Vendita laddove il Cliente non permetta l’accesso ai locali per la consegna e l’installazione del Prodotto o tenga una condotta negligente tale da impedire il corretto esito della procedura. In tali casi, il Cliente sarà tenuto a rimborsare Aira delle spese sostenute fino a quel momento.

ARTICOLO 9 – DIRITTO DI RECESSO

(a) Il Cliente avrà il diritto di recedere dal Contratto di Vendita, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di quattordici (14) giorni decorrente dalla consegna del Prodotto/Servizio acquistato (per tale intendendosi il giorno in cui il Cliente acquisisce la proprietà fisica dell'ultimo Prodotto e/o dell'ultimo lotto o pezzo). Il recesso potrà avere ad oggetto tutti i beni acquistati, fatto salvo il caso di Prodotti confezionati su misura o personalizzati.

(b) Il Cliente potrà esercitare il diritto di recesso scaricando, compilando e inviando il modulo di recesso disponibile sul Sito, o qualsiasi altra comunicazione che attesti espressamente la decisione di recedere dal Contratto di Vendita e potrà inviare tale comunicazione tramite posta elettronica al seguente indirizzo supporto@airahome.com o tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo corrispondente alla sede legale di Aira, indicato nella parte iniziale delle presenti Condizioni Generali.

(c) A seguito della ricezione della comunicazione di recesso, Aira invierà al Cliente un’e-mail di conferma in cui saranno indicati i costi di disinstallazione e rimozione dei Prodotti. Entro quattordici (14) giorni dal ricevimento dell’e-mail di conferma inviata da Aira, i Prodotti – nella misura in cui non siano ancora stati installati – dovranno essere restituiti dal Cliente intatti, non utilizzati e nella loro confezione originale completa di tutti gli elementi presenti nella stessa.

(d) Qualora il Cliente dovesse recedere dal Contratto di Vendita dopo l’installazione del/dei Prodotto/i, il Cliente farà in modo che la disinstallazione e la rimozione del/dei Prodotto/i siano eseguite esclusivamente da Aira; resta inteso che il diritto di recesso potrà essere validamente esercitato solo qualora i Prodotti non siano stati oggetto di alcuna attività di manipolazione diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche ed il corretto funzionamento. In tal caso, tutti i costi di disinstallazione e rimozione - nonché i costi del Servizio di installazione già eseguito da Aira - saranno a carico del Cliente come specificamente quantificati da Aira.

(e) In caso di esercizio del diritto di recesso dal Contratto di Vendita da parte del Cliente, tutte le somme eventualmente corrisposte dal Cliente saranno rimborsate da Aira non appena i beni saranno stati restituiti al luogo di spedizione e, in ogni caso, entro quattordici (14) giorni dalla loro restituzione.

ARTICOLO 10 – GARANZIA

(a) Il Prodotto acquistato dal Cliente è coperto dalla Garanzia Legale per i beni di consumo come disciplinato dagli artt. 128 e ss. del Codice del Consumo e, per quanto ivi non espressamente previsto, dagli artt. 1490 e ss. del Codice Civile.

(b) Aira garantisce ulteriormente, per 15 anni dalla data di installazione, il buon funzionamento del Prodotto, ivi inclusa la capacità del Prodotto di mantenere la temperatura interna pari ad almeno 20 gradi centigradi, salvo che la temperatura esterna sia inferiore alla Temperatura Minima Prevista. La Garanzia Convenzionale non opererà qualora il malfunzionamento derivi da:

(i) vizi riguardanti l’impianto preesistente o altri componenti (e.g., cavi, tubi, radiatori, etc.) non forniti da Aira direttamente o indirettamente;

(ii) l'uso improprio e negligente del Prodotto o il mancato rispetto di quanto previsto dalla documentazione tecnica, se presente, con l'osservanza delle diverse regole operative ivi specificate;

(iii) negligenza, incuria nell’uso e nella manutenzione del Prodotto, inclusa l’omissione degli interventi e le azioni (e.g., sostituzione dei filtri) necessarie a garantire il funzionamento del prodotto secondo le istruzioni che saranno comunicate da Aira al Cliente;

(iv) fulmini, tempeste, sbalzi di tensione, incendi, inondazioni, terremoti, esplosioni o altre calamità naturali;

(v) vandalismo, altri atti violenti/ forzature o incidenti; oppure

(vi) manomissione e alterazione dei Prodotti;

(c) Il Cliente decade dai benefici della Garanzia Convenzionale se non denuncia ad Aira il difetto di conformità nel minor tempo possibile e comunque entro e non oltre il termine di due (2) mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto.

(d) Il Cliente ha l’obbligo, pena l’inefficacia della Garanzia Convenzionale, di non affidare a terze imprese le attività di manutenzione e assistenza, sia ordinaria che straordinaria.

(e) In caso di trasferimento della proprietà dell’immobile del Cliente e dei Prodotti ivi installati, i benefici della Garanzia Convenzionale potranno essere estesi al nuovo proprietario a condizione che tale trasferimento sia debitamente comunicato dal Cliente ad Aira tramite posta elettronica al seguente indirizzo supporto@airahome.com o mediante raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo corrispondente alla sede legale di Aira, indicato nella parte iniziale delle presenti Condizioni Generali. In tal caso, resteranno a carico del nuovo proprietario gli obblighi previsti dalle presenti Condizioni Generali per l’efficacia della Garanzia Convenzionale, la cui validità potrà essere esclusa – per il nuovo proprietario – anche in caso di precedenti violazione di tali obblighi da parte Cliente.

ARTICOLO 11 – LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

(a) Le presenti Condizioni Generali sono regolate ed interpretate secondo la legge italiana.

(b) Ogni controversia derivante dalle presenti Condizioni Generali o collegate alle stesse, così come quelle derivanti o collegate al Contratto di Vendita tra Aira e il Cliente, che non trovi una soluzione bonaria tra le parti, sarà sottoposta alla competenza esclusiva del Tribunale del luogo di residenza o di domicilio del Cliente.

ARTICOLO 12 – VARIE

(a) Qualora una o più clausole delle presenti Condizioni Generali dovessero risultare o divenire nulle o inefficaci, del tutto o in parte, rimarrà comunque ferma la validità e l’efficacia delle restanti clausole. In tal caso Aira e il Cliente saranno tenuti a concordare nuove clausole, in sostituzione di quelle invalide o inefficaci, con nuove disposizioni che abbiano significato giuridico ed economico quanto più possibile simile a quello delle clausole sostituite.

(b) Per tutto quanto non espressamente previsto nelle presenti Condizioni Generali si applicano le norme inderogabili di legge.

Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 c.c., il Cliente prende espressamente atto e dichiara di accettare tutte le disposizioni contenute nelle presenti Condizioni Generali e, in particolare, le disposizioni di cui agli artt. 3 (Conclusione del Contratto di Vendita), 4 (Prezzi e condizioni di pagamento), 5 (Consegna dei Prodotti), 6 (Servizi di installazione e manutenzione), 7 (Servizi Aggiuntivi), 8 (Responsabilità di Aira - Forza maggiore), 9 (Diritto di Recesso) e 10 (Garanzia).

Allegato 1 – Temperatura Minima Prevista

Torino -8

Reggio Emilia -5

Alessandria -8

Ancona -2

Asti -8

Ascoli Piceno -2

Cuneo -10

Macerata -2

Alta valle cuneese -15

Pesaro -2

Novara -5

Firenze 0

Vercelli -7

Arezzo 0

Aosta -10

Grosseto L. 0

Valle d'Aosta -15

Livorno 0

Alta Valle d'Aosta -20

Lucca 0

Genova 0

Massa Carrara 0

Imperia 0

Pisa 0

La Spezia 0

Siena -2

Savona 0

Perugia -2

Milano -5

Terni -2

Bergamo -5

Roma 0

Brescia -7

Frosinone 0

Como -5

Latina 2

Provincia di Como -7

Rieti -3

Cremona -5

Viterbo -2

Mantova -5

Napoli 2

Pavia -5

Avellino -2

Sondrio -10

Benevento -2

Alta Valtellina -15

Caserta 0

Varese -5

Salerno 2

Trento -12

L'Aquila -5

Bolzano -15

Chieti 0

Venezia -5

Pescara 2

Belluno -10

Teramo 0

Padova -5

Campobasso -4

Rovigo -5

Bari 0

Treviso -5

Brindisi 0

Verona -5

Foggia 0

Verona (zona lago) -3

Lecce 0

Verona (zona montana) -10

Taranto 0

Vicenza -5

Potenza -3

Vicenza (zona altopiani) -10

Matera -2

Trieste -5

Reggio Calabria 3

Gorizia -5

Catanzaro -2

Pordenone -5

Cosenza -3

Udine -5

Palermo 5

Bassa Carnia -7

Agrigento 3

Alta Carnia -10

Caltanissetta 0

Tarvisio -15

Catania 5

Bologna -5

Enna -3

Ferrara -5

Messina 5

Forlì -5

Ragusa 0

Modena -5

Siracusa 5

Parma -5

Trapani 5

Piacenza -5

Cagliari 3

Pompe di calorePompe di calorePompe di calore aria acquaBlogDomande frequenti
AiraInformazioni su AiraLavora con noiContattiInvestitori

Utilizzo dei cookieNorme sulla privacyTermini e condizioniTermini di servizio dell’app AiraWhistleblowing
facebook logotypelinkedin logotypeinstagram logotypeyoutube logotype

Aira Italia SpA a socio unico REA: AN - 286035 P.IVA 12611950960 C.S. € 7.000.000,00 i.v. Chiamaci: +39 028 2958511

©2024 Aira. Tutti i diritti riservati.️